GardenStuff nuova sede

1024 640 LAB Creative Thinking
  • 0

La startup operante nel IOT del giardino si espande

Dopo l’aumento di capitale Gardenstuff continua a crescere.

Dal prossimo lunedì 6 agosto apre la nuova sede di 500m2 a Legnano, in via Deledda, 11. La startup opera sia online che offline ed ha quindi bisogno anche di spazi fisici, oltre che dei suoi 3 siti ecommerce.

Il sito principale di commercio online lo potete vedere sulla foto di copertina.

Il round di angel investing della scorsa primavera ha rafforzato il capitale proprio. Per poter meglio gestire la liquidità con, da un lato i finanziamenti bancari, e dall’altro la solidità dei mezzi propri. Questo è necessario in un business fortemente stagionale come lo è quello del giardinaggio.

Info Gardenstuff su Crunchbase.

Nel primo anno di vita ha raggiunto risultati importanti, con un fatturato che ha già permesso di mantenere un equilibrio tra costi e ricavi, ed il raggiungimento del break-even. Il team è formato da 5 persone di cui 3 a tempo pieno, ed ha una alleanza strategica con una nota industria meccanica della Brianza.

Nella foto l’inventore ed ideatore dei brevetti di Gardenstuff, Francesco Tirinnanzi.

Il founder di GardenStuff Francesco Tirinnanzi

GardenStuff opera sul mercato per realizzare idee uniche e concrete, idee che possano migliorare gli spazi esterni degli ambienti di casa. Davanzali, balconi, patio, terrazze. Con una focalizzazione sullo sfruttamento intelligente dei piccoli spazi. Come il prodotto speciale per davanzali (brevettato) VasoSicuro che è presente anche in BricoCenter.

Nella foto un esempio di materiale espositivo per i negozi (fisici) in cui l’azienda opera. Con immagini chiare e esplicative ed una spiegazione concisa e precisa. Ideale anche per il libero servizio.

La sicurezza

Il tuo davanzale ha una nuova vita.

 

Lo sforzo si concentra sull’ideare e realizzare soluzioni che sfruttino al meglio gli spazi abitativi esterni. In sicurezza, e per rispondere al meglio alle esigenze di rigogliosità delle piante. Grande novità è il nuovo giardino verticale automatico presentato alla Fiera di Colonia Gafa/Spoga (pat. pending).

Diversi brevetti, di proprietà della startup, permettono in via esclusiva di rendere le case più green e più vivibili. E per il prossimo futuro ha diversi progetti in fase di sviluppo e punta a realizzare in numero crescente nuovi e dirompenti idee.

Perché Gardenstuff intende diventare leader indiscussa dell’integrazione del verde negli ambienti abitativi moderni. In modo intelligente, connesso e pratico.

Sito Gardenstuff.

Founding investor Creative Thinking Ventures.

Author

LAB Creative Thinking

WHO WE ARE LAB Creative Thinking is a specialist accelerator for startups; we operate in the specific areas of sharing economy, retail online and offline and services / tools for e-commerce. We offer high value, heavily customized services, working closely with teams of entrepreneurs for accelerated growth. We do follow a select number of startups, in order to personalize the services to the maximum. Lab Creative Thinking is the operational arm of Creative Thinking Ventures, to whom we offer a quality mentorship program and acceleration of pre-seed startups to investment grade, with viable metrics. The LAB is open to other investors, wishing to invest in pre-selected and carefully mentored startups, and, we encourage co-investments with other funds. Mission - We assist teams of startuppers in the very early stages, when most help is needed; we specialize in a bespoke service of mentoring of startups in the pre-seed stage, and advisory for growth, from the pre-seed to the seed stage. LAB Creative Thinking was co-founded by Marnix Groet and a team of managers.

Tutte le storie di: LAB Creative Thinking