Worldz sul sito d’informazione web “Che Storie”

  • 0

Worldz sta facendo notizia

su StartupItalia!, Ninja Marketing e Facciamo Impresa, ed anche Eco di Bergamo, Il Resto del Carlino, Radio Kaos, Radio1 Rai, etc. etc. Questo è ora confermato da un nuovo, utile, articolo divulgativo, appena pubblicato su Che Storie, il sito che tratta di web, innovazione, startup, e tanto altro.

Il motto del sito è appunto “Quando il web ci racconta storie di vita”.

Worldz: intervista a Joshua Priore

Di Daniele Tarenzi, 27 dicembre 2016

In questo interessante articolo, Daniele Tarenzi è molto chiaro, e comprensibile a tutti, anche per chi non è un esperto di social, d’influencers e monetizzazione di condivisioni.

La diffusione di quest’articolo aiuterà, quindi, il servizio di Worldz, ad essere capito fino in fondo, da tutte le persone interessate.

“In sostanza quel che vedi è il valore (in termini economici) di una tua condivisione su Facebook. Alle spalle di quel tasto “login with facebook” c’è la nostra APP che, attraverso le interazioni che ricevi e i tuoi amici, calcola un punteggio e lo rigira in termini economici”.

E ancora.

“Worldz.net è il nostro sito istituzionale. Da lì i nostri utenti potranno accedere per vedere le ultime condivisioni che hanno fatto su Facebook: quanti like, commenti e condivisioni raggiungono, quali acquisti hanno fatto tramite Worldz e quali sono gli ultimi e-commerce che hanno inserito il nostro plugin e sui quali possono spendere”.

Per finire.

“Oggi lavoriamo su Worldz in 7 persone. Io, che sono il CEO della startup creata su Milano, Gianluca co-founder e COO, Luca e Marnix advisors e investors, Giovanni Catapano CTO, Luigi Caputo CDO webdeveloper. In più stiamo creando una taskforce di professionisti digitali per raggiungere le società di sviluppo e-commerce e le web agency, (…omissis…) e altri giovani, (e meno giovani, ndr),  che hanno voglia di fare, e che proprio in questi giorni stanno imparando il tutto”.

Vorremmo mandare un messaggio a tutti i lettori del sito di Che Storie: perché, questa è anche un’opportunità per tutti noi, … che non siamo famosi, per essere un “piccolo influencer” nel nostro ambito (cioè anche detto un advisor).

Possiamo infatti essere un “consigliere” nel nostro network personale, ove però siamo ben conosciuti, e, sicuramente, molto credibili. Ecco, quindi, il nostro “valore social”.

Per comprenderne il funzionamento, Worldz ha creato un apposito sito di demo, ove dimostra il meccanismo della condivisione e l’efficacia dell’algoritmo.

Se v’interessa approfondire … seguite questo link: WorldzToolDemo

 

 

Tags: #Worldz #WorldzTool #JoshuaPriore #MarnixGroet #ecommerce #plugin #influencer #influencers #advisor #advisors #investors #fundraising

AUTHOR

LAB Creative Thinking

WHO WE ARE LAB Creative Thinking is a specialist accelerator for startups; we operate in the specific areas of sharing economy, retail online and offline and services / tools for e-commerce. We offer high value, heavily customized services, working closely with teams of entrepreneurs for accelerated growth. We do follow a select number of startups, in order to personalize the services to the maximum. Lab Creative Thinking is the operational arm of Creative Thinking Ventures, to whom we offer a quality mentorship program and acceleration of pre-seed startups to investment grade, with viable metrics. The LAB is open to other investors, wishing to invest in pre-selected and carefully mentored startups, and, we encourage co-investments with other funds. Mission - We assist teams of startuppers in the very early stages, when most help is needed; we specialize in a bespoke service of mentoring of startups in the pre-seed stage, and advisory for growth, from the pre-seed to the seed stage. LAB Creative Thinking was co-founded by Marnix Groet and a team of managers.

All stories by: LAB Creative Thinking